Rolex Daytona Paul Newman: il modello più ambito di sempre

Il Rolex Daytona è una vera icona, inizialmente nato come Rolex Cosmograph Daytona venne lanciato nel 1963 ed protagonista di una storia particolare. Negli anni ’60 la Rolex produceva cronografi da circa 30 anni ed in quel periodo i cronografi stavano incontrando un successo notevole. Inizialmente progettato per il motorsport, l’introduzione del Rolex Daytona ha seguito la sponsorizzazione di Rolex della 24 ore di Daytona ma il successo di vendite arrivò nei decenni successivi.

 

Rolex  è la conquista della velocità

 

Negli anni ’30 Rolex fece la conoscenza del pilota automobilistico Sir Malcolm Campbell, uno dei più grandi piloti dell’epoca, Campbell fu il partner perfetto per la nuova avventura di Rolex: la conquista della velocità. Il 4 settembre 1935, al volante della Bluebird – e con al polso un orologio Rolex – il “re della velocità” stabilì nello stato americano dello Utah a Bonneville Salt Flats, il record di 300 miglia orarie “il corrispettivo di 485 km/h”. Negli anni tra il 1924 e il 1935, Malcolm Campbell riuscì a battere il record mondiale della velocità per nove volte, tra cui cinque a Daytona Beach.

 

Da allora Rolex ha legato il suo nome alla velocità ed in particolare alla spiaggia di Daytona sulla cui pista omonima si svolgeva la storica gara di 24 ore, già allora sponsorizzata dalla casa di Ginevra.

 

Il brand collegato a Paul Newman

 

Alla fine degli anni ‘60 spopolava ad Hollywood Paul Newman, attore dal fascino unico ed il suo nome cominciò ad essere associato anche al mondo delle corse automobilistiche inizialmente perchè fu il protagonista del film Indianapolis Pista Infernale e successivamente perchè cominciò a gareggiare come pilota non professionista nei circuiti statunitensi. Rolex in quegli anni aveva introdotto sul mercato il Rolex Daytona che in quel momento non godeva di un successo di vendite entusiasmante finchè Paul Newman non cominciò ad indossarne uno.

 

Il rapporto tra Rolex Daytona e Paul Newman

 

La prima volta che Paul Newman indossò il Rolex Daytona è stato durante le gare automobilistiche  del 1972. La Rolex approfittò dell’occasione, perché non fece altro che collegare sempre di più il nome dell’ orologio alla celebrità di Hollywood.
Il connubio riscosse talmente successo che spesso si sente parlare di Paul Newman Daytona, come se questo fosse il nome ufficiale dell’orologio. In realtà non esiste un Rolex Daytona Paul Newman, ma questo senso comune testimonia come proprio grazie al famoso attore il Rolex Daytona è diventato uno degli orologi più popolari al mondo.

La celebrità di Hollywood possedeva tantissimi Rolex Daytona ed era solito indossarne uno per ogni occasione. La Rolex fu entusiasta dell’interesse mostrato da Paul Newman nei confronti del suo orologio ed a livello pubblicitario cerco di associare sempre di più il nome dell’attore con il Rolex Daytona: facendo intendere inevitabilmente che indossando un Rolex Daytona era un po’ come sentirsi Paul Newman.

 

Poi portò avanti tutto a livello di advertising, concentrandosi, soprattutto negli anni ’80, su una campagna marketing che avrebbe dato presto i suoi frutti. Infatti la Rolex stessa si impegnò nello sponsorizzare diversi libri su Paul Newman. Il primo di questi testi è stato quello dal titolo “Paul Newman. Le immagini di una vita” ed è stato pubblicato in Francia.

 

Il Rolex Daytona oggi

 

Quello che inizialmente era stato un orologio di poco successo oggi viene venduto a cifre stratosferiche. Il modello più famoso di tutti è il Daytona Reference 6241 in acciaio, quello tipico con quadrante bianco, con i sub quadranti neri e la bordatura nera.

 

Già a partire dagli anni ’80 il Rolex Daytona è diventato uno dei più famosi orologi in tutto il mondo ed è molto ricercato dai collezionisti. Addirittura si è arrivati ad un capovolgersi della situazione: inizialmente poco richiesto, oggi la manifattura non riesce a contenere le incredibili richieste, per cui si formano vere e proprie liste di attesa.
Insomma possiamo dire che la Rolex ebbe un’idea davvero sensazionale. Investire su una personalizzazione legata ad un personaggio famoso portò un prodotto che inizialmente faceva fatica ad emergere ad un icona degli orologi di lusso.

 

Non sono stati molti i cambiamenti che il Rolex Daytona ha subito nel corso degli anni, ma sicuramente la sua reputazione è cresciuta ed oggi è diventato uno degli orologi più ricercati di sempre. Il suo valore cresce vertiginosamente, tanto è vero che i collezionisti ne vanno disperatamente alla ricerca.

 

Ti aspettiamo presso la nostra Boutique showroom in via Merulana 7 a Roma.